Navigazione contenuti

Contenuti del sito

BOLZANO: UNA FRANA SI ABBATTE SULL’HOTEL EBERLE

Immagine dell'articolo

Tragedia schivata in provincia di Bolzano: ieri, a causa delle massicce precipitazioni e per l’effetto del gelo dei giorni precedenti, una frana di sassi e fango si è riversata sull’Hotel Eberle, sulle pendici del Monte Tondo in Alto Adige, distruggendo parte della struttura, che fortunatamente era chiusa a causa della pandemia. La frana, che non ha provocato né morti e né feriti, nel caso l’albergo fosse stato aperto, avrebbe potuto provocare una strage, in quanto, come riferisce Stefan Zisser, proprietario dell'hotel, la caduta di rocce ha distrutto diverse camere più l’intera sala congressi, che arrivava ad accogliere oltre 70 persone. Zisser e la sua famiglia, che si trovavano in un edificio poco distante, ne sono usciti indenni, racconta di aver sentito delle scosse e un rumore fortissimo. Attualmente l’intera zona è posta a continuo monitoraggio per il timore che a causa del gelo, possano staccarsi ancora delle rocce. Nella zona, i vigili del fuoco stanno continuando le ricerche di eventuali passanti che, nonostante il divieto di accesso alle passeggiate di Sant’Osvaldo, chiuse da diversi giorni perché interessate da precedenti piccole frane, potrebbero essersi ritrovati sul posto.

06/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

22 GEN 2021

CRISTINA RICCI AI FERRI CORTI COL MARITO

La shoccante confessione dell'attrice

22 GEN 2021

GABRY PONTE C'E'

Il musicista rassicura i fan via Instagram

21 GEN 2021

IL GAMING PHONE CHE TUTTI ASPETTANO

Una evoluzione dello smartphone che fa impazzire i giovani

21 GEN 2021

DA "LA VITA E' BELLA" AD UN CALL CENTER

La vita di Giorgio Cantarini

21 GEN 2021

LUPIN DA RECORD

Omar Sy fa volare la serie su Netflix

20 GEN 2021

RAPPORTO GIOVANI 2020

Uno sguardo sulla condizione giovanile in Italia