Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PREMIATI I VINCITORI DI "GENERAZIONE DI FUTURO"

Immagine dell'articolo

Il futuro è nelle mani dei giovani, e la challenge "GeneraZione di Futuro" ne è la prova concreta. Questo evento straordinario, dedicato agli studenti delle scuole superiori umbre, ha sfidato i partecipanti a pensare come veri imprenditori, mettendoli di fronte a problemi reali e spingendoli a trovare soluzioni innovative e sostenibili. La finale, tenutasi a San Francesco al Prato, Perugia, ha visto la premiazione delle idee più brillanti tra le 17 classi partecipanti, coinvolgendo un totale di 350 studenti.

Un Inizio Ispirato

L'evento è iniziato con i saluti delle autorità locali, tra cui la presidente della Regione Umbria, l'assessore regionale allo Sviluppo economico, e l'amministratore unico di Sviluppumbria. La presidente ha evidenziato l'importanza di ampliare le opportunità per i giovani, incoraggiandoli a sviluppare curiosità e intraprendenza che potrebbero trasformarsi in vere attività imprenditoriali.

L'Umbria come Terra di Possibilità

L'assessore regionale allo Sviluppo economico ha ribadito il potenziale dell'Umbria come terra di opportunità, sottolineando l'importanza di fornire ai giovani strumenti tecnici e il coraggio di rischiare. Anche l'amministratore unico di Sviluppumbria ha sottolineato l'impegno della Regione nel promuovere la cultura d'impresa legata all'innovazione e alla sostenibilità.

Le Idee in Gara

Le idee presentate hanno spaziato in vari settori, riflettendo una forte attenzione alla sostenibilità e all'innovazione. Tra i progetti più interessanti troviamo:

- Domus Farm: Una serra idroponica per la casa, vincitrice del primo premio.

- L'Esagono Green Street: Celle piezoelettriche nell'asfalto per generare energia, classificatosi al secondo posto.

- Bepaz & Co.: Asciugamani realizzati con tessuto riciclato, terzo classificato.

 

Menzioni Speciali

Oltre ai premi principali, sono state assegnate menzioni speciali per progetti distintisi in varie categorie:

- Hydra del Liceo Marconi di Foligno per la brand identity.

- Semi Fidati dell'Istituto Beato Fidati di Cascia per la valorizzazione del territorio e della cultura agroalimentare locale.

- Foodback dell'ITC Casagrande-Cesi per l'impatto sociale.

 

Un Percorso di Crescita e Apprendimento

Gli studenti hanno avuto il supporto di Sviluppumbria e di partner come JA Italia e ITS Umbria Academy, partecipando a webinar e incontri formativi. Hanno imparato a sviluppare strategie di marketing, analizzare mercati, progettare soluzioni tecnologiche e molto altro, sempre con un occhio di riguardo verso la sostenibilità e il futuro del pianeta.

Uno Sguardo al Futuro

I tre gruppi vincitori avranno l'opportunità di partecipare all'Umbria che Spacca, un festival giovanile di riferimento nella regione. Vivranno un'esperienza unica, partecipando attivamente all'organizzazione e vivendo da protagonisti eventi e concerti.

"GeneraZione di Futuro" ha dimostrato come i giovani siano capaci di grandi cose quando vengono messi nelle giuste condizioni. Questo evento ha non solo premiato le idee più innovative, ma ha anche gettato le basi per un futuro dove i giovani umbri possono essere i protagonisti di un cambiamento positivo e sostenibile. Complimenti a tutti i partecipanti per il loro impegno e la loro creatività!

29/05/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

14 GIU 2024

FEDERICA INTRONA : IL SUO NUOVO LIBRO "RESISTENTI AL BUIO"

FEDERICA INTRONA : IL SUO NUOVO LIBRO "RESISTENTI AL BUIO"

12 GIU 2024

EUROPEI DI CALCIO

Scopri le città dove giocano gli Azzurri

10 GIU 2024

I GIOVANI PREFERISCONO LA SINISTRA ALLE ELEZIONI EUROPEE 2024

Boom di Affluenza tra i Fuorisede

08 GIU 2024

EUROPEI DI ATLETICA

L'Italia Trionfa a Roma

08 GIU 2024

LA SCRITTRICE VALENTINA PELLICCIA RICEVE IL PREMIO DONNA D'AUTORE

LA SCRITTRICE VALENTINA PELLICCIA RICEVE IL PREMIO DONNA D'AUTORE