Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

GLI STUDENTI SENTONO TRADITO IL LORO FUTURO

Immagine dell'articolo

In alcune città le questure hanno vietato all'ultimo le manifestazioni o imposto variazioni di percorso e modalità, ma questo non ha fermato gli studenti. In migliaia quelli scesi in piazza in tutta Italia per chiedere un cambio di rotta per il settore scolastico. "Il futuro è nostro, ripartiamo da zero", è lo slogan della manifestazione. A Torino il corteo nel centro cittadino è aperto dallo striscione con la scritta: "Siamo il futuro ma senza un futuro".

Una grande partecipazione si registra a Palermo e in tutta la Sicilia dopo i crolli degli edifici negli scorsi giorni. Cortei anche a Genova, Taranto, Cagliari e in tutto il Veneto. "Oggi siamo in piazza perché vogliamo portare al centro i nostri bisogni e le nostre proposte, la politica ci deve ascoltare" dichiarano gli studenti.

"Per l'ennesima volta siamo rientrati a scuola e tutte le carenze strutturali del nostro sistema educativo si sono mostrate - dichiara Luca Redolfi coordinatore dell'Unione degli Studenti - scuole pericolanti, trasporti affollati e insufficienti, didattica nozionistica, diritto allo studio negato, sono solo alcuni dei motivi per i quali il oggi le studentesse e gli studenti si sono mobilitati in tutto il paese. È necessaria una riforma totale del mondo dell'istruzione, che sappia rinnovare la didattica e immaginare un nuovo modello di scuola inclusiva che sappia trasformare la società".   

24/11/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 GEN 2022

NUOVO PREMIO DELLA FONDAZIONE ITALIA USA PER LAUREATI ECCELLENTI ITALIANI

Sarà offerto un master: "Leadership per le relazioni internazionali e il made in Italy".

20 GEN 2022

ARGENTINA: ALLE QUALIFICAZIONI PER I MONDIALI SARA' MESSI IL GRANDE ASSENTE

La Nazionale Argentina non convoca il sette volte Pallone d'Oro

20 GEN 2022

NIZZA: SPARATORIA DURANTE IL FERMO DI DUESOSPETTATI PER OMICIDIO

Un agente, ora in custodia cautelare, ha sparato contro un uomo ritenuto responsabile di un omicidio avvenuto il 24 dicembre.

19 GEN 2022

BOLLETTINO COVID 19 GENNAIO

BOLLETTINO COVID 19 GENNAIO

19 GEN 2022

RECENSIONE DEL BRANO "LA RAGAZZA DEL FUTURO" DI CESARE CREMONINI

LA RAGAZZA DEL FUTURO DI CESARE CREMONINI

19 GEN 2022

“MODA ROMA AWARDS”, OTTIMA RIUSCITA PER LA PRIMA EDIZIONE!

All'evento organizzato da Stefano Raucci e Sabina Prati hanno sfilato in passerella abiti e gioielli di stilisti provenienti da Malta e ospiti internazionali