Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IN IRAN UN BACIO CHE VUOL DIRE LIBERTA!

Immagine dell'articolo

Da tre mesi  i giovani iraniani stanno scendendo in piazza, tutti i giorni e continuano ad affollare le strade iraniane pe chiedere libertà e tra le proteste un gesto per noi uomini e donne libere scontato, normalissimo, quello di due giovani innamorati per strada, diventa  simbolo delle manifestazioni

la rivoluzione in Iran passa anche dal «bacio di Shiraz» ,lei senza velo, il volto immerso in quello di lui.. e l'immagine diventata virale sui social media per  raccontare la voglia di libertà dei giovani iraniani, principali protagonisti delle proteste contro il governo di Teheran per la morte di Mahsa Amini, la 22enne di origine curda deceduta due mesi fa dopo essere stata arrestata perché non portava il velo in modo corretto.

In Iran  anche un bacio in pubblico è «contro la morale» ed è proibito, e questo gesto diventa un modo per «celebrare la vita», come si legge su Twitter, mentre in Iran continua la repressione e si muore per chiedere libertà e diritti per tutti al grido “donna, vita e libertà!”

17/11/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 GEN 2023

FRANCESCA MICHIELIN: ‘BASTA COMMENTI SULL’ASPETTO FISICO’

L’artista su TikTok invita a non fare più commenti estetici che feriscono le persone.

28 GEN 2023

PER I PINGUINI TATTICI ANCORA CENTRO

Ancora un album molto bello per i Pinguini Tattici Nucleari

27 GEN 2023

ATTENTATO A GERUSALEMME

Sgomento per la notizia orribile di un'attacco terroristico a Gerusalemme est

27 GEN 2023

MATURITA’ 2023: ANNUNCIATE LE DISCIPLINE DELLA SECONDA PROVA SCRITTA

I maturandi, dopo tre anni di stop per la pandemia, torneranno a svolgere l’esame in versione classica.

26 GEN 2023

GLI STUDENTI ITALIANI INVESTONO NELLA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

In crescita le partenze a gennaio 2023 per il secondo semestre della quarta superiore all’estero

26 GEN 2023

LINGUAGGIO DEI SEGNI: IN ARRIVO IL PRIMO AVATAR

Il nuovo assistente virtuale è in grado di riprodurre e creare i segni: la funzione di traduzione arriverà in futuro.