Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DDL ZAN: OTTOMILA PERSONE IN PIAZZA A MILANO CHIEDONO CHE DIVENTI LEGGE

Immagine dell'articolo

Oltre ottomila persone, ieri si sono riunite a Milano nei pressi di piazza Sempione, proprio dove è situato l’Arco della Pace, per chiedere al governo di trasformare in legge, il Ddl Zan contro l’omotransfobia. Il Ddl Zan, che prende il nome dello stesso deputato del Pd che ha presentato la proposta di legge, Alessandro Zan, nonostante sia stato votato a favore dalla Camera dei deputati, è bloccato in Senato.

La manifestazione con lo slogan “Tempo Scaduto”, è stata organizzata dai ‘Sentinelli’ di Milano, il movimento che si contrappone ad ogni sorta di sopruso e violenza. In piazza sono scesi, oltre allo stesso Zan, moltissime associazioni, diversi partiti di centrosinistra, artisti, l’ex compagna di Berlusconi ed Elio Vito, deputato di Forza Italia.

Proprio la presenza di quest’ultimo ha sollevato molte polemiche, in quanto, nonostante lui abbia votato a favore, Forza Italia, non condividendo totalmente il decreto , si è espressa contro.

Il deputato dem Alessandro Zan ha dichiarato: “Le persone e i cittadini vogliono far sentire la loro voce e chiedere alle istituzioni di approvare una legge di civiltà che tuteli le persone più vulnerabili. Viviamo in una società ancora intrisa di odio e pregiudizi e discriminazione per questo è importante dare una tutela. Questa non è una legge sulle minoranze ma contro i crimini di odio. Tutti potrebbero essere colpiti da questi crimini per questo è importante approvarla”.

09/05/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

16 GIU 2021

VACCINI: RISCHIO MIOCARDITE NEI GIOVANI

La rivelazione di uno studio scientifico

16 GIU 2021

J LO E BEN AFFLECK: DI NUOVO INSIEME

Dopo mesi di smentite, i due non si nascondono più. Durante una cena, si baciano in pubblico.

16 GIU 2021

MATURITA' UNA GRANDE PROVA SOLO ORALE

Al via gli esami con alcune importanti novità dovute al Covid

15 GIU 2021

BASTA CON FAST&FURIOUS

Possibile fine per la saga?

15 GIU 2021

MICHELLE, UNA NONNA COMMOSSA

Davanti a sua figlia scoppia a piangere...

15 GIU 2021

CONCORSO VIGILI DEL FUOCO: N. 314 ISPETTORI ANTINCENDI

Per poter partecipare al concorso per Vigili del Fuoco, è necessaria la laurea nell’ambito di ingegneria o architettura.