Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

NEEDLE SPIKING: TERRORE IN DISCOTECA

Immagine dell'articolo

Un nuovo terribile fenomeno desta parecchie preoccupazioni, quello del dilagare del Needle spiking in tutta Europa. Ma di cosa si tratta?

E’ una puntura a tradimento in discoteca somministrata inconsapevolmente al malcapitato che provoca stordimento,  la testa che gira, la perdita della memoria e la volontà annientata. Sintomatologia simile a quella di  una famigerata sostanza che riempie le pagine di cronaca, la droga dello stupro. Ma le analisi difficilmente riescono a trovarla.

Ad oggi sono decine di casi sono stati denunciati e il fenomeno dilaga ovviamente maggiormente nei luoghi più gettonati dai giovani a partire da Ibiza dove le misteriose punture si chiamano "pinchazos" e stanno letteralmente terrorizzando la Spagna

Ma casi sono stati registrati anche in Gran Bretagna, in Belgio, Olanda, Svizzera e Francia

04/08/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

18 AGO 2022

UNIVERSITA’: PREZZI STANZE IN AFFITTO IN CRESCITA

L’aumento dei costi per le camere è pari all’11% per una singola e 9% per una doppia.

18 AGO 2022

L’INFLUENCER KHABY LAME RICEVE LA CITTADINANZA ITALIANA

Dopo l’ok dello Stato italiano, nel Comune di Chivasso l’influencer ha giurato di “Essere fedele alla Repubblica Italiana”.

18 AGO 2022

ESTATE SENZA FABIO ROVAZZI

Niente brano per l’estate per Fabio Rovazzi

17 AGO 2022

ELON MUSK: “COMPRO IL MANCHESTER UNITED!”

Il Ceo di Tesla spiazza con la dichiarazione su Twitter: in molti ipotizzano che sia solo uno scherzo.

17 AGO 2022

LE PROPOSTE ELETTORALI PER I GIOVANI: IL PARTITO DEMOCRATICO

Viaggio tra le proposte elettorali

17 AGO 2022

BENNIFER: DOPO IL ‘SI’ A LAS VEGAS MEGA PARTY IN GEORGIA

J-Lo e Ben Affleck hanno organizzato tre giorni di eventi per festeggiare il loro matrimonio.