Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TWITTER: BADGE BLU, ORO E GRIGIO

Immagine dell'articolo

Twitter è pronta alla rivoluzione, anche se con un po' di ritardo rispetto alle previsioni e con tanto di scuse da parte del Chief Twit. Il prossimo 2 dicembre, e non più il 29 novembre come precedentemente dichiarato, grazie alla verifica manuale degli account, molti dei quali secondo Elon Musk erano falsi o inattivi e per questo al centro della lunga operazione di acquisto durata oltre sei mesi, pagheranno un abbonamento pari a 7,99 dollari e solo dopo la verifica riceveranno la famigerata spunta.

Sui profili autenticati appariranno tre diversi colori delle spunte e la differenziazione permetterà di comprendere immediatamente se l’account appartiene a persone fisiche, famose o semplici utenti, in questo caso il badge è blu, alle aziende in oro o ai governi in grigio.

I diversi colori appariranno come “logo secondario” e dovranno essere confermati direttamente dalle società o l’ente a cui l’account chiede di essere associato.

Il miliardario, neo proprietario di Twitter, ha deciso di far pagare l’abbonamento per aumentare le casse della piattaforma: non è obbligatorio per tutti, solo per coloro che desiderano ottenere la certificazione di autenticità.

26/11/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 GEN 2023

FRANCESCA MICHIELIN: ‘BASTA COMMENTI SULL’ASPETTO FISICO’

L’artista su TikTok invita a non fare più commenti estetici che feriscono le persone.

28 GEN 2023

PER I PINGUINI TATTICI ANCORA CENTRO

Ancora un album molto bello per i Pinguini Tattici Nucleari

27 GEN 2023

ATTENTATO A GERUSALEMME

Sgomento per la notizia orribile di un'attacco terroristico a Gerusalemme est

27 GEN 2023

MATURITA’ 2023: ANNUNCIATE LE DISCIPLINE DELLA SECONDA PROVA SCRITTA

I maturandi, dopo tre anni di stop per la pandemia, torneranno a svolgere l’esame in versione classica.

26 GEN 2023

GLI STUDENTI ITALIANI INVESTONO NELLA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

In crescita le partenze a gennaio 2023 per il secondo semestre della quarta superiore all’estero

26 GEN 2023

LINGUAGGIO DEI SEGNI: IN ARRIVO IL PRIMO AVATAR

Il nuovo assistente virtuale è in grado di riprodurre e creare i segni: la funzione di traduzione arriverà in futuro.