Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

M&M’S: ADDIO AI PUPAZZI NELLE PUBBLICITA’

Immagine dell'articolo

I piccoli confetti colorati, M&M’s nati nel 1941 in America, negli anni hanno cambiato più volte il proprio aspetto. Le prime ad apparire sul mercato furono le semplici ‘lentine’ di cioccolato: successivamente vennero aggiunte le arachidi, fino ad arrivare a edizioni limitate o diversificati i gusti in base al Paese di distribuzione.

Inizialmente gli M&M’s vennero prodotti esclusivamente di tonalità scura: rosso e giallo introdotti nel 1954; blu, verde e arancione nel 1998; marrone nel 2012; viola nell’ottobre 2022, prodotto solo in edizione limitata e considerato gender fluid. Per pubblicizzare il prodotto, i piccoli bottoncini vennero trasformati in personaggi antropomorfi con una specifica personalità: verde e marrone con tratti femminili, compreso il viola definito transgender, invece, i restanti rappresentavano il genere maschile.

Recentemente, l’azienda Mars, la storica produttrice, per rendere il prodotto più inclusivo, aveva modificato il look delle noccioline, cambiando semplicemente le loro scarpe e, in particolare, quelle femminili. La novità è stata fortemente criticata dai conservatori Usa, tanto che, per evitare il crollo delle vendite, l’azienda ha deciso dare l’addio ai pupazzi, sostituendoli con l’attrice comica Maya Rudolph.

24/01/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 GIU 2024

EUROPEI DI CALCIO 2024

Sfida Cruciale per l’Italia di Spalletti contro la Croazia

24 GIU 2024

GIOVANI: BOOM DI INFEZIONI SESSUALI IN ITALIA

Allarme IST tra i Giovani

23 GIU 2024

SERGIO MATTARELLA E I 160 ANNI DELLA CROCE ROSSA

Un Inno al Volontariato e alla Solidarietà

21 GIU 2024

MATURITÀ 2024: PRONTI PER GLI ORALI?

Ecco cosa aspettarsi

21 GIU 2024

“ITALIA: COSÌ NO”

Europee: la nazionale italiana sconfitta dalla spagna

20 GIU 2024

SPALLETTI E GLI AZZURRI SFIDANO LA SPAGNA PER MOSTRARE IL LORO VALORE

Notte prima degli esami anche nel calcio