Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

‘PAZZA MUSICA’: IL NUOVO BRANO DI MARCO MENGONI & ELODIE

Immagine dell'articolo

Le due splendide voci di Marco Mengoni e Elodie, insieme per la prima volta in assoluto, hanno dato vita al nuovo singolo che verrà lanciato domani 26 maggio. ‘Pazza musica, è stato scritto grazie alla collaborazione di importanti autori, tra cui Paolo Antonacci, figlio e nipote d’arte, creatore di numerosi brani di successo, tra cui quello di Tananai e Rosa Chemical, presentati al Festival di Sanremo ’73.

Il duetto fa parte anche dell’ultimo album di Mengoni, Materia (Prisma), che uscirà nello stesso giorno dell’album del cantante viterbese, che chiude l’omonima trilogia, (Pelle e Materia), con il primo disco lanciato a dicembre 2021.

Sul pezzo inedito, che si prefigge di essere uno dei tormentoni dell’estate, sono state rilasciate poche dichiarazioni, anche se è apparsa una breve anticipazione su TikTok. Sicuramente ‘Pazza musica’ parla d’amore ed è un inno alla libertà: “Corriamo forte sopra le paure e il panico, per mandare tutto al diavolo senza nessun perché”. Non ci resta che aspettare domani per ascoltare tutta la canzone e il nuovo disco.

25/05/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 GIU 2024

EUROPEI DI CALCIO 2024

Sfida Cruciale per l’Italia di Spalletti contro la Croazia

24 GIU 2024

GIOVANI: BOOM DI INFEZIONI SESSUALI IN ITALIA

Allarme IST tra i Giovani

23 GIU 2024

SERGIO MATTARELLA E I 160 ANNI DELLA CROCE ROSSA

Un Inno al Volontariato e alla Solidarietà

21 GIU 2024

MATURITÀ 2024: PRONTI PER GLI ORALI?

Ecco cosa aspettarsi

21 GIU 2024

“ITALIA: COSÌ NO”

Europee: la nazionale italiana sconfitta dalla spagna

20 GIU 2024

SPALLETTI E GLI AZZURRI SFIDANO LA SPAGNA PER MOSTRARE IL LORO VALORE

Notte prima degli esami anche nel calcio