Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

VIOLENTE AGGRESSIONI A MILANO: DUE RAGAZZE STRANIERE ATTACCATE FUORI DA UNA DISCOTECA

Immagine dell'articolo

Una notte fuori con gli amici si è trasformata in un incubo per due giovani ragazze straniere, di 19 e 27 anni, che sono state aggredite a Milano nei pressi di una discoteca. La situazione si è rivelata particolarmente drammatica per una delle vittime, la quale ha denunciato di essere stata vittima di abusi sessuali.

L'aggressione è avvenuta ieri all'alba, intorno alle 5 del mattino, in viale Fermi. Le due amiche, una svizzera di 19 anni e una filippina di 27, dopo una serata divertente in discoteca, stavano facendo ritorno a casa a piedi, direttrici verso Affori per prendere i mezzi. Proprio fuori da un locale, sono state sorprese da un uomo che le ha attaccate alle spalle.

Inizialmente, il molestatore avrebbe preso di mira la giovane svizzera, infilandole la mano fra le gambe da sotto la gonna. La sua amica filippina, con coraggio e prontezza, ha reagito colpendo l'aggressore con la borsetta nel tentativo di fermarlo. Tuttavia, la situazione è rapidamente degenerata: l'uomo ha spinto con violenza la ragazza filippina a terra, causandole lesioni che hanno reso necessario il ricovero in codice verde.

Dopo aver messo in fuga l'aggressore, le due giovani sono tornate immediatamente alla discoteca di via Fermi per chiedere aiuto. Il pronto intervento del 118 ha permesso il trasporto delle vittime all'ospedale Niguarda e alla clinica Mangiagalli, specializzata in reati sessuali.

Gli agenti delle Volanti, insieme ai soccorritori del 118, sono intervenuti sul posto, avviando immediatamente un'indagine sulla brutale aggressione. La questura sta ora cercando di raccogliere informazioni utili per risolvere il caso e portare l'aggressore di fronte alla giustizia.

L'episodio tragico avvenuto a Milano mette in evidenza l'importanza di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche legate alla sicurezza, in particolare per le giovani donne. La solidarietà e il supporto della comunità sono fondamentali per affrontare insieme il problema della violenza di genere.

22/01/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 FEB 2024

LA FORMULA 1 RIPARTE CON IL GRAN PREMIO DEL BAHRAIN

Inizia la lotta per il titolo mondiale

28 FEB 2024

LA FIGLIA DI OBAMA DIVENTA MALIA ANN

Una Nuova Identità nel Mondo del Cinema

28 FEB 2024

CONTINUARE A SOGNARE CON "FAVOLE 2.0" IL NUOVO LIBRO DI FRANCESCA GIACOMELLO

CONTINUARE A SOGNARE CON "FAVOLE 2.0" IL NUOVO LIBRO DI FRANCESCA GIACOMELLO

27 FEB 2024

I SOCIAL NETWORK E LA GENERAZIONE "CAVIA"

Fedez Parla ai Giovani

27 FEB 2024

ACCESSORI: IL TOCCO ESAGERATO PER UN LOOK MINIMALISTA

una tendenza che emerge dalle passerelle della Milano Fashion&Jewels

26 FEB 2024

INTERVISTA ALLA SCRITTRICE ANNA PAPPALETTERA

INTERVISTA ALLA SCRITTRICE ANNA PAPPALETTERA