Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

COVID: PRESENTE O PASSATO?

Immagine dell'articolo

Sono ufficialmente 181.181 i nuovi positivi al Covid registrati nella settimana dal 4 al 10 novembre, eppure nei principali media nazionali la parola pandemia appare oramai, assolutamente sparita dal vocabolario. Che non siamo all'apice della pandemia è cosa nota ma bisogna pur valutare almeno due fattori: il primo è che siamo attualmente molto lontani dall'inverno, il secondo è che moltissimi positivi non ritengono necessario avvisare le ASL poichè dopo aver fatto il tampone domiciliare preferiscono restare a riposo con la cura dettata dal medico di base senza inutili allarmi ulteriori. A questo punto bisogna fare delle considerazioni molto più ampie, evitare di snocciolare i dati quotidiani può anche essere un gesto sensato e positivo purché non rappresenti l'ennesimo tentativo, tutto italiano, di nascondere lo sporco sotto il tappeto.

14/11/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 NOV 2022

PRESENTATA L'APP BONELLI DIGITAL CLASSIC

Da dicembre su abbonamento saranno disponibili in forma digitale i fumetti di Sergio Bonelli Editor

28 NOV 2022

MARCO BELLAVIA: IL SUO CUORE BATTE PER PAMELA PRATI

L’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha ufficializzato l’inizio della relazione con la showgirl.

27 NOV 2022

VOLSKWAGEN: ADDIO ‘GOLF’ E ‘POLO’

La casa automobilistica tedesca smetterà di produrre due iconici modelli, uno famoso in America Latina e l’altro in Europa.

27 NOV 2022

ROMA MUSIC FESTIVAL :DOMANI LE SEMIFINALI NAZIONALI

Domani sera le Semifinali Nazionali del Roma Music Festival 2022

26 NOV 2022

TWITTER: BADGE BLU, ORO E GRIGIO

I tre colori sono aiuteranno ad identificare la tipologia di account.

25 NOV 2022

CONCORSI FORMEZ PA

Due concorsi per il reclutamento di 50 tra diplomati e laureati da assumere a tempo indeterminato