Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

NON LEVATECI ANCHE LO SPORT! DAZN IN BLOCCO SCATTA LA PROTESTA

Immagine dell'articolo

Sabato sera 21 Novembre, un bel divano comodo, una coperta e tutti pronti per la partita Juventus-Cagliari. Formazioni comunicate per la Juventus che giocherà con il 4-4-2; Buffon, Cuadrado, Demiral, de Ligt, Danilo, Bernardeschi, Arthur, Rabiot, Kulusevski, Morata, Ronaldo e il Cagliari con il 3-4-3; Cragno, Pisacane, Walukiewicz, Klavan, Zappa, Marin, Rog, Tripaldelli, Ounas, Simeone e Joao Pedro.

Quest’anno, una Juventus lievemente instabile e ogni partita potrebbe essere decisiva per confermare il secondo posto in classifica, arrivare al primo oppure retrocedere e tornare in quarta posizione. Tutto è pronto, i tifosi sono carichi e qualche ora prima accedono alla piattaforma per controllare che fili tutto liscio: la piattaforma in questione è Dazn ovvero un servizio di video streaming con un abbonamento mensile che consente la visione degli sport a livello mondiale, includendo ovviamente le partite di Serie A. 

Il sistema sviluppatosi nel 2015 già in passato aveva presentato problematiche relative alla connessione degli account, nella qualità dello streaming in diretta e per la trasmissione a tratti interrotta, perciò sembrava troppo bello per essere vero qualora non vi si fossero presentati problemi di alcun tipo.

Purtroppo ad aspettare gli utenti questo pomeriggio, un’amara sorpresa: il sistema in down per molti utenti, non consentiva gli accessi e di conseguenza nemmeno la prospettiva di vedere la partita del sabato sera. un primo momento la piattaforma non fa rilasciato dichiarazioni e appresa questa notizia sui social, da parte dei tifosi, è iniziata una protesta di massa con l’hashtag #DAZN per chiedere assistenza immediata e poter prendere visione del match. In un un secondo momento è arrivata quindi la risposta del team di Dazn comunicando che i tecnici si erano attivati per risolvere il problema.

 

23/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

09 MAG 2021

PARTE IL GIRO ED E' SUBITO TOP GANNA

Il Giro d’Italia comincia con una doppietta italiana

09 MAG 2021

DDL ZAN: OTTOMILA PERSONE IN PIAZZA A MILANO CHIEDONO CHE DIVENTI LEGGE

Il disegno di legge, presentato in Parlamento, è stato votato positivamente dalla Camera ma è fermo in Senato. I cittadini, scesi ieri in piazza a Milano, reclamano che venga approvato.

08 MAG 2021

“LOL, CHI RIDE È FUORI 2”

Al momento sono stati riconfermati solo i due conduttori, Mara Maionchi e Fedez, mentre sarà una sorpresa quando verrà trasmessa e chi comporrà la nuova squadra di comici, della seconda edizione.

08 MAG 2021

IL MOTORINO NON ATTRAE PIU' GLI ADOLESCENTI

La smania della macchinetta

07 MAG 2021

BORSA DI PLASTICA DA COLLECTION

Nuovo gadget fashion per l'estate firmato Ferragni

07 MAG 2021

SUCCESSO DELLA SWITCH

Spopola la console Nintendo