Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

GIOVANI = DISAGIO ?

Immagine dell'articolo

Che la nostra bella Italia non sia un paese per giovani è arci noto ma mentre cresce il disagio giovanile in molti pontificano ma restano totalmente inermi a guardare. Il motore del nostro paese dovrebbe essere rappresentato da giovani e giovanissimi che dovrebbero stimolare gli adulti a nuove avventure, nuove decisioni con lo sguardo "dritto" verso il futuro ( tanto per citare Pierangelo Bertoli). Di tutto questo oggi meno che nulla. Se parentopoli e amicopoli sono divenuti un "pregio" anche della politica di destra, governi e governi che si sono succeduti hanno creduto che lavorare con e per i giovani sia "quasi" se non "del tutto "una perdita di tempo. Poche le riforme, tante le parole! Molti hanno sperato con l'arrivo del governo Meloni di un vero cambio di rotta che fino ad ora non è esistito, anzi. Emblematica in questo senso, l'annullamento nello sport della norma dei plurimandati dei presidenti federali che è stata prontamente abrogata e quindi concede ai soliti "patronati" di restare fermi sulle solite posizioni anno dopo anno dopo anno. Ma non era il momento del cambio e del potere ai giovani manager?

Se questo paese volete che cambi, tutto deve restare uguale, questo è vero forse verissimo.

E' così mentre i nostri giovani scappano all'estero, quelli che rimangono divengono depressi e logori, così come si evince dal crescente numero di ragazzi under 18 in terapia da psicologi e psichiatri.

In sintesi cambiano i ballerini ma la musica resta sempre la stessa, a quando un vero cambiamento in questo nostro assurdo bel paese?? Restiamo a guardare ma sempre con meno fiducia.

25/03/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

11 LUG 2024

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: IL 65% DEI GIOVANI USA CHATGPT PER STUDIARE E IL 60% DELLE AZIENDE PRONTE A UTILIZZARLA PER LE ASSUNZIONI

L'AI sta sempre più entrando nelle abitudini dei giovani

11 LUG 2024

SIRIA, GUERRE, PACE E GEOPOLITICA, INTERVISTA A MUHAMMAD NAJEM

“Muhammad Najem war reporter”

10 LUG 2024

IL POLITECNICO DI MILANO IN VETTA TRA LE UNIVERSITÀ EUROPEE

Un Traguardo per l'Italia

10 LUG 2024

RIVOLUZIONE A SCUOLA: STOP AI CELLULARI, ANCHE PER SCOPI DIDATTICI

Il Ministro Valditara ha firmato una circolare

08 LUG 2024

YOUTUBE SFRUTTA L'IA PER ELIMINARE LA MUSICA SENZA LICENZA DAI VIDEO

Un passo avanti per la tutela del copyright musicale

08 LUG 2024

“MILAN: ECCO FONSECA”

Con l'allenatore Paulo Fonseca è iniziata ufficialmente la nuova era del Milan