Navigazione contenuti

Contenuti del sito

Salvati dalle percosse con la parola in codice "Pizza".

Immagine dell'articolo

Una donna è riuscita a far arrestare il suo aguzzino che perpetrava violenza su lei stessa e suo figlio grazie ad  un'ordine telefonico per una pizza baby effettuato al 112 di Torino. 
A primo acchito la telefonata avrebbe fatto pensare ad uno scherzo o ad un errore ma la perspicacia dell'operatore, dopo poche domande che prevedevano risposte brevi e concise, ha allertato le volanti della polizia che sono giunte a casa dell'aggressore, ponendo fine all'incubo. 
Potremmo affermare che questo è un'escamotage brillante e funzionale ;
potremmo suggerirlo a chiunque sia vittima di violenza perlopiù domestica...
Ideologicalmente sarebbe fantastico ma, purtroppo, vagamente surreale :
attuabile solo in rari casi, decisamente efficace solo per una piccolissima percentuale di essi.
Immaginando la scena è improbabile che nel "bel" mezzo dell'aggressione o anche poco dopo, il violento dia l'autorizzazione a ordinare una pizza!!!
Ma se questo escamotage permettesse di liberare dal mostro anche una sola creatura, sarebbe comunque vincente. 

11/08/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 OTT 2020

CORONAVIRUS DATI AGGIORNATI PER REGIONE

DATI AGGIORNATI AL 20 OTTOBRE

20 OTT 2020

RECORD DELLA XIAOMI, PER RICARICARE LO SMARTPHONE BASTERANNO 19 MINUTI.

Si chiama” Mi Wireless Charging 80w”, permetterà di ricaricare lo smartphone senza cavo.

20 OTT 2020

ROMA MUSIC FESTIVAL RIPARTONO LE ISCRIZIONI

AL VIA LE ISCRIZIONI PER IL ROMA MUSIC FESTIVAL 2021

20 OTT 2020

TEST SIEROLOGICI GRATUITI IN EMILIA-ROMAGNA PER GLI STUDENTI

La Regione offre agli studenti lo screening sierologico per rendere la scuola un posto più sicuro

20 OTT 2020

BULLING TORI SPEELLING

Bullizzata ai tempi della serie Tv

20 OTT 2020

UN PARTO IN DIRETTA SOCIAL

L'autrice è Ilary Blasi...