Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ALLARME STICKER

Immagine dell'articolo

Gli sticker possono nuocere gravemente. La polizia postale invita i più giovani a fare attenzione quando si condividono contenuti digitali perché spesso possono veicolare immagini offensive, violente e discriminatorie.
 
I contenuti condivisi attraverso piattaforme digitali, non solo social, ma anche app per telefonino, portano spesso ad utilizzare emoji, gif e stickers free, a volte è possibile crearne di personalizzati, una moda che spopola tra preadolescenti e adolescenti che, spesso, ne fanno uso diffondendo adesivi digitali dai contenuti illeciti.

27/12/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

27 FEB 2020

SCUOLA CLUSONE. TEST SCANDALO PRESTO IN PROCURA

La decisione della Presidente di ACMID

27 FEB 2020

ZEQUILA E LA SUA STORIA CON ADRIANA...

In diretta Tv resa nota la relazione con la showgirl

27 FEB 2020

BAMBINO GESU’: AL VIA PROGETTO DI FORMAZIONE PEDIATRICA IN PARAGUAY E EL SALVADOR

Siglato ieri l'accordo di collaborazione

26 FEB 2020

GIOVANI SEMPRE PIU' LONTANI DA POLITICA E RELIGIONE

I risultati di uno studio dell'Eurispes

25 FEB 2020

IL CORONA VIRUS FERMA "MISSION IMPOSSIBLE"

Bloccate le riprese delle scene

25 FEB 2020

TORNA "L'ANELLO DEBOLE"

C’è tempo fino al 30 marzo 2020 per candidare video e audio cortometraggi nelle sezioni in concorso