Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SBAI: BISOGNA RIPORTARE A CASA 200 ITALIANI BLOCCATI IN FLORIDA

Immagine dell'articolo

Al Governo le sue priorità. Ma che siano quelle degli italiani. Questo il messaggio di Souad Sbai al Presidente del Consiglio ed a tutti i Ministri. Con uno sguardo, naturalmente, alle immediate impellenze.
 
"Ci sono 200 ragazzi italiani che non possono tornare in sicurezza nel nostro Paese; hanno partecipato al Cultural Representative Program Disney e, dopo essere stati licenziati per email, sono ora 'prigionieri' di loro stessi e abbandonati in un paese estero, gli Stati Uniti. La Farnesina faccia il suo lavoro e li riporti a casa, in sicurezza - ha ribadito Souad Sbai nel desiderio di far tornare quei giovani dalle loro famiglie -. Molti di loro presumiamo siano in difficoltà e non abbiano neppure i mezzi di sostentamento necessari per restare lì, magari neppure per farsi la spesa e mangiare".

"Sono tutti a parlare del Mes e a pensare a come vincere la propria battaglia politica - ha sottolineato la giornalista con un occhio al Governo -. I numeri del Coronavirus sembrano favorire una ripresa ma bisogna fare i conti con la crisi delle imprese e il calo del Pil che, stando alle stime comunicate dagli esperti, ci farà chiudere l'anno a -9%. Invece di sprecare energie in inutili liti mediatiche, che si concentrino su come far fronte a questa situazione".

15/04/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

12 AGO 2020

UN ANNO SENZA NADIA

Un anno fa ci lasciava la celebre iena

12 AGO 2020

TORNA IL PRINCIPE PIU' AMATO DELLA TV

Tutto pronto per il reboot

11 AGO 2020

LAVORO: ARRIVA GARANZIA GIOVANI 2 MA...

Iniziativa confinata alla Sicilia

11 AGO 2020

CORONAVIRUS: ALLARME GIOVANI

Idea test per quanti tornano da alcune mete

11 AGO 2020

DIGITAL REPORT 2020

Come viene fatto uso di Internet, social media, telefono ed e-commerce in Italia.

11 AGO 2020

Salvati dalle percosse con la parola in codice "Pizza".

Il codice che salva la vita