Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IMPOSSIBILE FOTOGRAFARE LA TORRE EIFFEL DI NOTTE

Immagine dell'articolo

La Tour Effeil, inizialmente non fu molto amata dai parigini ma oggi è considerata il simbolo di Parigi e forse di tutta la Francia.

Inizialmente avrebbe dovuto chiamarsi “la Dama di Ferro” per poi cambiare nome in onore del progettista, Gustave Effeil, che concluse l’opera avviata già da altri due ingegneri. La struttura venne conclusa nel 1889 in commemorazione del centenario della Rivoluzione Francese.

Ad oggi è possibile ammirare la Tour Effeil anche di notte in quanto nel 1985, alla sontuosa struttura sono state aggiunte delle lampadine che si accendono tutte le sere dal tramonto all’una di notte;  non solo, ma allo scoccare di ogni ora possiamo ammirare per dieci minuti, una spettacolare danza di luci.

Forse non tutti sanno che è illegale fotografare la Tour Eiffel dopo il tramonto, il motivo è semplice: come per ogni opera d’arte esiste il copyright e anche le luci posizionate su di essa, ne sono protette. Dovremo aspettare 70 anni, a partire dalla morte dell’artista, per poter fare un’istantanea nella notte alla “Dama di Ferro”.

 

 

 

 

30/09/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 OTT 2020

NUOVO DPCM FORTI RESTRIZIONI PER LA MOVIDA E LE IMPRESE

NUOVO DPCM DEL 25 OTTOBRE

24 OTT 2020

CORONAVIRUS DATI AGGIORNATI IN TEMPO REALE

CORONAVIRUS DATI DI OGGI 24 OTTOBRE

24 OTT 2020

WHATSAPP, PERMETTE DI SILENZIARE LE CHAT A TEMPO INDETERMINATO.

Modifica di una funzione già esistente, se si cambia idea è possibile riattivare il trillo.

24 OTT 2020

RODARI: LO SCRITTORE DEI BAMBINI.

Lo scrittore più amato dagli insegnanti e dai bambini oggi avrebbe compiuto cento anni.

23 OTT 2020

TORNADO IN CASA HENGER

L'intervista di Mercedesz scatena il gossip

22 OTT 2020

FATE LARGO, ARRIVA "FACEBOOK DATING"

Sbarca in Europa la nuova app