Navigazione contenuti

Contenuti del sito

COVID-19: I PIU’ COLPITI DALLA CRISI SONO I GIOVANI

Immagine dell'articolo

Analizzando il Rapporto sull’occupazione, reso noto dalla Commissione europea, risulta chiaro che ad essere  più colpiti dalla crisi provocata dalla pandemia, sono i giovani e coloro che hanno dei contratti a tempo determinato. Con la crisi provocata dal Covid-19 “si sono persi 6,1 milioni di posti di lavoro, di cui 1,4 milioni di contratti a tempo determinato.” La disoccupazione è aumentata dal 6,5%” di marzo al 7,5% di settembre e da quanto comunicato dal commissario Nicolas Schmit, inevitabilmente nei prossimi mesi la situazione non migliorerà di certo. Secondo il Rapporto sull’occupazione, la crisi ha interrotto una tendenza positiva di 6 anni che l'Ue stava vivendo dal 2013, arrivando a toccare livelli altissimi nel 2019. La pandemia non solo ha invertito il trend positivo ma ha provocato sia la perdita di occupazione sia una notevole diminuzione di ore lavorate. Infatti, il commissario all’Occupazione Ue, Nicolas Schmit, sottolinea che in questo momento, la situazione sembra ancora vagamente stabile dato che in alcuni Paesi sono state previste delle misure per tutelate i lavoratori, come per esempio in Italia, che si è battuta per attuare il blocco dei licenziamenti. Ma la sua certezza è che questa manovra non sia altro che un rimandare l’inevitabile. Alla luce di questi dati, il commissario Schmit ha promesso: “L’Ue continuerà a mobilitare tutte le risorse per proteggere i lavoratori, preservare i posti di lavoro e facilitare la transizione lavorativa verso l'economia verde e digitale. Dobbiamo concentrare i nostri sforzi, su competenze e formazione. È fondamentale che in una crisi vengano aiutati i più vulnerabili della società e che venga posta un'enfasi maggiore nella lotta alla povertà, all'esclusione e alle disuguaglianze”.

24/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

16 GEN 2021

GLI EFFETTI DELLA CANNABIS SUL CONCEPIMENTO

La cannabis spesso considerata tra i ragazzi una "droga sociale" può invece avere gravi conseguenze

16 GEN 2021

SI OCCUPANO LE SCUOLE PER PROTESTARE CONTRO LA DIDATTICA A DISTANZA

La protesta parte dalla Lombardia

15 GEN 2021

I PERICOLI DEL VACCINO ANTICOVID PER LE NEOMAMME

E' sconsigliata la somministrazione durante l'allattamento

15 GEN 2021

KANYE WEST, IPOTESI TRADIMENTO

Alle spalle dell'addio a Kim Kardashian ci sarebbe una storia tutta da scoprire

15 GEN 2021

SCUOLA: PROTESTA CONTRO LA DAD

Sentenza del Tar dell'Emilia Romagna

14 GEN 2021

YOUTH SING EUROPE

La musica come mezzo per trasmettere i valori dell'UE