Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ROMA MUSIC FESTIVAL RIPARTONO LE ISCRIZIONI

Immagine dell'articolo

Ripartono le iscrizioni per il  Roma Music Festival ! 

Il contest a carattere nazionale dedicato a cantanti, band e cantautori riparte verso l'edizione 2021. Il patron Andrea Montemurro, che dal 2006 è il produttore esecutivo della manifestazione, ufficializza il via alla nuova edizione: “Siamo ripartiti ufficialmente non la nuova edizione. Contiamo anche per questa nuova edizione di portare alla ribalta nuovi talenti senza preclusione di genere di genere musicale lasciando ogni artista libero di esprimere se stesso e la propria creatività"

A curare la direzione artistica del festival sarà anche per questa edizione, il maestro Mario Zannini Quirini, noto direttore d'orchestra, arrangiatore e compositore oltre che discografico conosciuto per le sue produzioni e collaborazioni con artisti italiani e internazionali di prima grandezza tra i quali Morricone, Amedeo MInghi e Bjoncè solo per citarne alcuni. 

Possono partecipare al festival interpreti e cantautori sia come solisti che come duo o band, con inediti o cover di ogni genere, dal pop al rap ed al trap. 

Tutte le info necessarie per l'iscrizione sono reperibili sul sito ufficiale: www.romamusicfestival.com  

20/10/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 NOV 2020

CORONAVIRUS DATI UFFICIALI AL 24 NOVEMBRE

CORONAVIRUS TABELLINO PER REGIONE AL 24 NOVEMBRE

24 NOV 2020

RIHANNA ENTRA IN BLACK PANTHER 2

La showgirl nel cast del film

24 NOV 2020

OFFERTE DI LAVORO IN AUTOSTRADE

Varato il piano di inserimenti per il prossimo quadriennio

24 NOV 2020

COVID-19: I PIU’ COLPITI DALLA CRISI SONO I GIOVANI

Il blocco dei licenziamenti, attuato dall’Italia, è solo una manovra per rimandare l’inevitabile.

24 NOV 2020

SUPER SCONTI SAMSUNG PER IL BLACK FRIDAY

Per gli amanti delle esclusive, Samsung propone su Amazon: Galaxy M31 e Galaxy M51

24 NOV 2020

GRANDE FRATELLO VIP ALLUNGA FINO A FEBBRAIO

GRANDE FRATELLO VIP POSTICIPA LA FINE DELLA TRASMISSIONE