Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SI OCCUPANO LE SCUOLE PER PROTESTARE CONTRO LA DIDATTICA A DISTANZA

Immagine dell'articolo

Il primo liceo ad essere occupato dagli studenti è stato il Manzoni a Milano martedì scorso, e oggi si apprende che i collettivi studenteschi hanno occupato due licei, il classico Tito Livio e lo scientifico Severi-Correnti, per chiedere di tornare a scuola in presenza il prima possibile. Anche nel liceo Volta, pur non essendo stato ancora occupato, ci saranno varie manifestazioni studentesche a supporto delle proteste delle altre scuole della città.

L'occupazione al momento è circoscritta ai cortili delle scuole, ma gli studenti forti della loro giovane età, e proiettati con speranza verso il futuro, sono  pronti a lottare con tenace per sostenere il loro diritto allo studio, che secondo il loro parere non può essere  efficacemente garantito proseguendo con la DAD.

Oggi  alle 14:30 si terrà aal centro città presso il liceo Tito Livioun un presidio di confronto dove verrà elaborato un documento con le proposte per tornare ad una scuola in presenza.

16/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

03 MAR 2021

INTESA SAN PAOLO: “AGENTS4YOU”

Nuove selezioni per agenti commerciali.

03 MAR 2021

MUSEI ONLINE PIU' ACCESSIBILI

Un occasione in più per godere del patrimonio artistico internazionale rimanendo comodamente a casa

03 MAR 2021

PRONTI AD UNA FOLLIA PER LEI

Sandra Milo al centro del gossip

03 MAR 2021

MEGHAN ACCUSATA DI BULLISMO

Dito puntato sulla Markle

02 MAR 2021

WONDER WOMAN, FAMIGLIA EXTRALARGE

Attrice in dolce attesa

02 MAR 2021

ATTENZIONE ALLE FALSITA' PROPINATE SUI SOCIAL

"Informazioni fuorvianti possono portare a decisioni sbagliate e mettono a rischio la coesione e la fiducia"