Quotidiano Giovani

Logo del Quotidiano Giovani
Primo piano

CIAO LUKE, DIVO DI UNA GENERAZIONE DI GIOVANI

Immagine dell'articolo

Fece innamorare milioni di teenager in tutto il mondo con il ruolo di Dylan in “Beverly Hills 90210”. Nato nel 1966, Luke Perry muore stroncato da un ictus che mette fine prematuramente alla sua vita…

Fece innamorare milioni di teenager in tutto il mondo con il ruolo di Dylan in “Beverly Hills 90210”. Nato nel 1966, Luke Perry muore stroncato da un ictus che mette fine prematuramente alla sua vita…
 
Ci saluta tra l’affetto dei fan, quello dei due figli, Jack e Sophie, della fidanzata Wendy Madison Bauer, dell'ex moglie Minnie Sharp.
 
Dopo “Beverly Hills 90210”, ebbe ruoli importanti in altre serie famose, da "Oz" a "Body of proof" fino a "Riverdale". Lo stesso giorno in cui avvenne il ricovero in ospedale, era arrivata la notizia del sequel di “Beverly Hills”, al quale, a quanto pare, Luke non avrebbe preso parte perché impegnato in altri progetti lavorativi.
 
Commuove il saluto di un altro ex 90210, Ian Zering, che su Twitter lo saluta così: "Caro Luke, mi scalderò per sempre nei bei ricordi che abbiamo condiviso negli ultimi trent'anni. Possa il tuo viaggio essere arricchito dalle magnifiche anime di quelli che ti hanno preceduto, proprio come hai fatto qui per quelli che hai lasciato. Dio, per favore, dagli un posto vicino a te, se lo merita”.

Primo piano | di Marco Ottaviani | 05/03/2019


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente