Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

“ITALIA AGLI OTTAVI”

Immagine dell'articolo

Al novantottesimo minuto arriva su assist di Calafiori il gol di Zaccagni è il pareggio 1 a 1 contro la Croazia e dopo due minuti l'arbitro fischia, siamo agli ottavi si ma che fatica.

L'Italia senza quel gol di Zaccagni rischiava di trovarsi al terzo posto e con l'attesa di essere tra le quattro migliore terze per passare agli ottavi, il gol di Zaccagni ha riportato almeno per il momento una ritrova unità tra i tifosi, tutta l’ Italia con la squadra e l’allenatore Luciano Spalletti, il quale la sua corsa dopo il gol è il riassunto di quell’attaccamento alla maglia e all’Italia, che negli ultimi mesi si era perso.

Dunque, analizzando la partita, il risultato dice Italia Croazia 1 a 1, reti di Zaccagni e Modric. L’Italia ha impostato la partita sui passaggi e verticalizzazioni facendosi vedere in attacco poche volte e soprattutto nel corso della fine del primo tempo quando, Donnarumma come sempre con le sue parate una garanzia in porta.

La squadra allenata da Dalic in vantaggio fino a due minuti dalla fine della partita ha disputato una buona partita cercando l’attacco e pressando con Susic, Brozovi e Kovacic la squadra ha cercato di fare la propria partita.

Alla fine, dunque col pareggio l’Italia va agli ottavi e si torna a Berlino, la sfida dice Svizzera, di certo Yakin e i suoi uomini non staranno a guardare, Spalletti, di Marco, Bastoni, Darmian, Scamacca, Chiesa, Calafiori, Raspadori, Jorginho, Zaccagni, Barella, Pellegrini, di Lorenzo, Retegui, Frattesi, Buongiorno, Gatti, Bellanova, Cristante, Mancini, El Shaarawy, Cambiaso, Folorunsho, Meret, Vicario e Donnarumma è l’ora della verità. 

25/06/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

11 LUG 2024

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: IL 65% DEI GIOVANI USA CHATGPT PER STUDIARE E IL 60% DELLE AZIENDE PRONTE A UTILIZZARLA PER LE ASSUNZIONI

L'AI sta sempre più entrando nelle abitudini dei giovani

11 LUG 2024

SIRIA, GUERRE, PACE E GEOPOLITICA, INTERVISTA A MUHAMMAD NAJEM

“Muhammad Najem war reporter”

10 LUG 2024

IL POLITECNICO DI MILANO IN VETTA TRA LE UNIVERSITÀ EUROPEE

Un Traguardo per l'Italia

10 LUG 2024

RIVOLUZIONE A SCUOLA: STOP AI CELLULARI, ANCHE PER SCOPI DIDATTICI

Il Ministro Valditara ha firmato una circolare

08 LUG 2024

YOUTUBE SFRUTTA L'IA PER ELIMINARE LA MUSICA SENZA LICENZA DAI VIDEO

Un passo avanti per la tutela del copyright musicale

08 LUG 2024

“MILAN: ECCO FONSECA”

Con l'allenatore Paulo Fonseca è iniziata ufficialmente la nuova era del Milan