Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

I CANI INDIVIDUANO IL COVID

Immagine dell'articolo

I cani, se addestrati appositamente, potrebbero individuare, grazie al loro olfatto riescono a ricercare quello che gli esseri umani a volte trovano solo al microscopio.

Per esempio potrebbero riconoscere gli affetti da covid, il progetto è stato presentato da Mariangela Albertini, docente del dipartimento di medicina veterinaria, e approvato dal comitato etico dell'ateneo milanese. Il gruppo di ricerca comprende anche Federica Pirrone e Patrizia Piotti. Lo studio sarà svolto in collaborazione con la clinica universitaria di malattie infettive del Sacco e con la onlus Medical Detection Dogs Italy.

Sia gli studi sia le pratiche hanno dimostrato che i cani sono in grado di rilevare la presenza di malattie metaboliche individuando gli odori veicolati dai "Vocs", "composti organici volatili", associati alle patologie. Per esempio, che i cani possano essere utili come allerta per il diabete e il tumore al polmone.

Nel laboratorio di fisioetologia della facoltà di medicina veterinaria, a Lodi, i cani saranno addestrati ad individuare, attraverso l'olfatto, la presenza dei composti organici volatili associati al Covid-19 su campioni biologici ottenuti da pazienti mediante il consenso informato.

«Il fiuto è sviluppato in tutte le razze, ma ciò che conta veramente è la voglia del cane di collaborare con il proprietario. Per lui non dev'essere un lavoro ma un gioco», commenta Mariangela Albertini spiegando che non ci sono razze specificatamente adatte a questo genere di impiego. L'obiettivo è quello formare squadre cinofile operative per accelerare le procedure di screening, anche in occasione di grandi eventi pubblici e privati, nei trasporti, nonché per identificare i focolai in modo rapido.

 

07/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

16 GIU 2021

VACCINI: RISCHIO MIOCARDITE NEI GIOVANI

La rivelazione di uno studio scientifico

16 GIU 2021

J LO E BEN AFFLECK: DI NUOVO INSIEME

Dopo mesi di smentite, i due non si nascondono più. Durante una cena, si baciano in pubblico.

16 GIU 2021

MATURITA' UNA GRANDE PROVA SOLO ORALE

Al via gli esami con alcune importanti novità dovute al Covid

15 GIU 2021

BASTA CON FAST&FURIOUS

Possibile fine per la saga?

15 GIU 2021

MICHELLE, UNA NONNA COMMOSSA

Davanti a sua figlia scoppia a piangere...

15 GIU 2021

CONCORSO VIGILI DEL FUOCO: N. 314 ISPETTORI ANTINCENDI

Per poter partecipare al concorso per Vigili del Fuoco, è necessaria la laurea nell’ambito di ingegneria o architettura.