Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CLUBHOUSE PRESTO DISPONIBILE ANCHE PER ANDROID

Immagine dell'articolo

Clubhouse, l’applicazione più chiacchierata di sempre, in tutti i sensi, che utilizza solo la voce come mezzo di condivisione dei contenuti, fra pochi giorni compirà un anno. Il social network, ha incuriosito letteralmente tutto il mondo, in quanto vi si può accedere unicamente tramite invito, e in più per tanti mesi, è stato unicamente ad appannaggio degli utenti iOS.

Durante l’evento settimanale Townhall, uno dei due creatori della piattaforma, Paul Davison, ha comunicato che molto presto, anche se non è stata ancora fissata una data, verrà lanciata la versione ufficiale anche per Android.

Un’altra importante novità riguarderà le modalità di accesso, non più tramite invito ma, secondo quanto trapelato, basterà semplicemente scaricare lapplicazione. La decisone è stata presa sulla base di diversi fattori.

La scelta di Clubhouse di non essere accessibile a tutti, come era prevedibile si è rivelata un’arma a doppio taglio. Se per un lungo periodo c’è stata una frenetica ricerca da parte degli utenti per tentare di entrare, soprattutto nell’ultimo mese vi è stata una reale perdita di interesse, dovuta anche alla nascita di funzioni simili sviluppate dai competitor.

Infatti, sono diversi i “vecchi” social network che, se inizialmente sono stati presi alla sprovvista, poi hanno creato funzioni equivalenti facendo di conseguenza perdere attrattiva nei confronti della “nuova” app basata su un’intuizione alquanto geniale ma altrettanto semplice. Basti pensare a Telegram con Voice Chat,  Twitter con Spaces, in uscita a giorni, e anche Fb, presto lancerà una funzione simile. Alla luce di queste novità, per poter rilanciare il proprio prodotto, Clubhouse ha dovuto di conseguenza tornare all’attacco.

26/03/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

05 MAG 2021

CHIARA, CORRI TROPPO

Nuova scommessa imprenditoriale della Ferragni

05 MAG 2021

DILETTA, CAN E IL LAGO GALEOTTO

I due insieme e più felici che mai

05 MAG 2021

FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid e Chelsea da una parte, Manchester City e Psg dall’altra.

05 MAG 2021

DAVIDE ASTORI: MEDICO SPORTIVO CONDANNATO AD UN ANNO

Il capitano della Fiorentina tre anni fa è morto nel sonno a causa di una malattia genetica. Il medico è stato condannato per non aver valutato correttamente alcune anomalie durante gli accertamenti.

04 MAG 2021

OSCAR 2021

Ad una settimana dalla proclamazione dei premi Oscar 2021 ripercorriamo quali sono stati tutti i vincitori

04 MAG 2021

QUANDO IL VIDEOGIOCO DIVENTA D'AZZARDO

Una strategia di marketing molto precisa:spingere i giocatori a spendere soldi reali