Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

JOHNNY DEPP PERDE ANCORA

Immagine dell'articolo

Dopo la condanna di Johnny Depp nel Regno Unito, Amber Heard ha sfoggiato sul suo profilo Instagram una foto con lo stesso vestito che aveva indossato già in un'altra occasione Dopo la negazione del ricorso in appelloJohnny Depp contro News Group Newspapers per essere stato definito "picchiatore di mogli". Sebbene Johnny Depp e Amber Heard siano ancora lontani dal raggiungimento di un risultato relativo alle loro controversie in tribunale.

Dopo le testimonianze e un lungo dibattito, i giudici avevano deciso di scagionare il tabloid, una sentenza che è stata di fatto confermata con la scelta di non concedere il ricorso a Depp. “È una vittoria per la libertà di stampa e per le vittime di violenza domestica ovunque”, ha spiegato l’avvocato del Sun. La star di Pirati dei Caraibi aveva commentato il verdetto, giudicandolo ingiusto e deviato dalle testimonianze della Heard, accusata di aver promesso di dare in beneficenza i soldi del divorzio salvo poi non farlo.

Nel sistema britannico però la possibilità di ricorrere in appello deve essere vagliata da un giudice. Depp, che sarebbe voluto tornare in tribunale per far valere le sue ragioni, ha ricevuto un secco “no” come risposta. Le sue argomentazioni infatti non sarebbero sufficienti per procedere. Si tratta solo dell’ultima tappa dell’odissea giudiziaria di Depp, impegnato in una battaglia legale non solo contro i tabloid, ma soprattutto l’ex moglie.

01/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

05 MAG 2021

CHIARA, CORRI TROPPO

Nuova scommessa imprenditoriale della Ferragni

05 MAG 2021

DILETTA, CAN E IL LAGO GALEOTTO

I due insieme e più felici che mai

05 MAG 2021

FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

Real Madrid e Chelsea da una parte, Manchester City e Psg dall’altra.

05 MAG 2021

DAVIDE ASTORI: MEDICO SPORTIVO CONDANNATO AD UN ANNO

Il capitano della Fiorentina tre anni fa è morto nel sonno a causa di una malattia genetica. Il medico è stato condannato per non aver valutato correttamente alcune anomalie durante gli accertamenti.

04 MAG 2021

OSCAR 2021

Ad una settimana dalla proclamazione dei premi Oscar 2021 ripercorriamo quali sono stati tutti i vincitori

04 MAG 2021

QUANDO IL VIDEOGIOCO DIVENTA D'AZZARDO

Una strategia di marketing molto precisa:spingere i giocatori a spendere soldi reali