Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LAVORARE IN RAI

Immagine dell'articolo

Gli Specializzati alla produzione dovranno installare e gestire la manutenzione e il funzionamento dei corpi illuminanti e dei relativi apparti tecnici, nonché delle apparecchiature di ripresa e diffusione audio e video, durante le prove e le riprese.

I Tecnici laureati dovranno pianificare lo sviluppo e la gestione delle attività, sia di progettazione che di installazione. Inoltre, dovranno provvedere alla manutenzione delle apparecchiature e degli impianti tecnologici.

I Tecnici Ict sono chiamati ad occuparsi della progettazione e del collaudo dei servizi legati alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Per quanto riguarda gli specializzati alla produzione, sono disponibili 35 posti. I candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

·         Non aver compiuto i 30° anno di età;

·         Diploma di Scuola Media Inferiore;

·         Patente di guida automobilistica cat. “C o C1”.

Il bando scadrà il giorno 8 giugno 2021, alle ore 12.

 

Per quanto riguarda i tecnici laureati, sono disponibili 20 posti. I candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

·         Non aver compiuto il 30° anno di età;

·         Laurea Magistrale o Laurea Specialistica in Informatica, Fisica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettrotecnica;

·         Patente di guida automobilistica cat. “B”.

I termini per presentare la candidatura scadranno il 14 maggio 2021 alle ore 12.

La prova selettiva di svolgerà nelle sedi di Roma, Milano, Napoli e Torino e il candidato dovrà presentarsi munito di un Pc, tablet o smartphone, dotato di webcam e microfono, collegato a Google Chrome e con una connessione internet.

Le sedi di lavoro sono Roma, Milano, Napoli e Torino. L’invio della propria candidatura dovrà avvenire per via telematica sul sito della Rai, alla pagina “Lavora con noi”. Il contratto è di apprendistato professionalizzante.

27/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

16 GIU 2021

VACCINI: RISCHIO MIOCARDITE NEI GIOVANI

La rivelazione di uno studio scientifico

16 GIU 2021

J LO E BEN AFFLECK: DI NUOVO INSIEME

Dopo mesi di smentite, i due non si nascondono più. Durante una cena, si baciano in pubblico.

16 GIU 2021

MATURITA' UNA GRANDE PROVA SOLO ORALE

Al via gli esami con alcune importanti novità dovute al Covid

15 GIU 2021

BASTA CON FAST&FURIOUS

Possibile fine per la saga?

15 GIU 2021

MICHELLE, UNA NONNA COMMOSSA

Davanti a sua figlia scoppia a piangere...

15 GIU 2021

CONCORSO VIGILI DEL FUOCO: N. 314 ISPETTORI ANTINCENDI

Per poter partecipare al concorso per Vigili del Fuoco, è necessaria la laurea nell’ambito di ingegneria o architettura.