Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

MARATONA MUSICALE PROMOSSA DALL’A.N.M.I.

Immagine dell'articolo

"Non fermiamo la Musica ", questo il titolo della Maratona Musicale indetta dall'Associazione Nazionale Musicisti e dal suo presidente nazionale Andrea Montemurro. Musicisti di ogni eta' ed ogni livello, noti e meno noti, condivideranno un palco virtuale per ben 12 ore di musica completamente Live trasmessa in diretta streaming.

Questa la bellissima idea del presidente dell'A.N.M.I. Andrea Montemurro che commenta in questo modo l'iniziativa: "E' il momento di farci ascoltare seriamente. Questa maratona musicale vuole essere un palcoscenico per artisti che hanno in comune qualcosa di straordinario come l'amore e la passione per la musica. L'unica nostra arma contro questo momento difficile e' la nostra passione e quindi dobbiamo metterla in campo con tutta la forza che abbiamo."

Un'iniziativa aperta a tutti coloro che vogliono esibirsi, fossero band, strumentisti, orchestre, scuole di musica o semplici appassionati. Per tentare di iscriversi basta visitare il sito e riempire il form di adesione all'indirizzo web: www.associazionenazionalemusicisti.it. 

 

30/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 LUG 2021

PARIS: "NON SONO INCINTA"

L'ereditiera fa chiarezza

27 LUG 2021

NUII CIOCCOLATO BIANCO CON CARAMELLO

Proviamo il NUII CIOCCOLATO CON CARAMELLO

27 LUG 2021

CONCORSO N. 120 POSTI COMMISSARI POLIZIA PENITENZIARIA

Il concorso è riservato ai laureati, con titolo ad indirizzo giuridico ed economico

27 LUG 2021

UN UOMO AL GUINZAGLIO PER LE VIE DI POSITANO

Ed è subito scattata la corsa a giocare i numeri al lotto

27 LUG 2021

MORGAN SI DA AL BALLO

Tutto pronto per il suo "debutto" il Rai

27 LUG 2021

I MANESKIN SI PRENDONO ROMA

Il gruppo si prende il Campidoglio