Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

FALSO MEDICO ADESCAVA MINORENNI SUL WEB, SPINGENDOLE ALL’ANORESSIA

Immagine dell'articolo

Sono scattate le manette per un quarantenne residente nel centro Italia che, spacciandosi per medico, senza mai aver conseguito la laurea, adescava ragazze minorenni sui social, suggerendo loro strategie per un dimagrimento veloce e inducendole all’anoressia e all’autolesionismo.

L’uomo, che si definiva ‘coach pro-Ana’, era stato già condannato per pedopornografia e indicava metodi pericolosi per perder peso, in cambio di foto e filmati pornografici o ripagando con regali di biancheria intima e denaro.

La Polizia Postale di Roma, di Trieste e Udine e il Cncpo, il Centro Nazionale di coordinamento alla pedopornografia online, hanno avviato un’indagine grazie alla segnalazione di una quindicenne e al consenso all’utilizzo dei suoi account. La giovane ragazza, da mesi, è ricoverata in ospedale, in un reparto specializzato per disturbi alimentari e atti di autolesionismo.

21/06/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

03 LUG 2022

"LA GUERRA CHE NON C'ERA" IL NUOVO LIBRO DI ANDREA MONTEMURRO

ANDREA MONTEMURRO CI RACCONTA LA GUERRA FREDDA ATTRAVERSO STORIE E ANEDDOTI

03 LUG 2022

SI REALIZZA IL SOGNO NBA PER 3 GIOVANI ITALIANI

SOGNO NBA PER TRE GIOCATORI ITALIANI

03 LUG 2022

WHATSAPP: AVATAR PER RISPONDERE ALLE VIDEOCHIAMATE

Al momento è solo un’indiscrezione ma, in futuro, sarà possibile creare un avatar che simulerà anche le espressioni degli utenti.

02 LUG 2022

È UN ITALIANO IL PRIMO LAUREATO DEL METAVERSO

Il venticinquenne toscano ha presentato una tesi sul Metaverso e ha discusso la laurea in due stanze: una fisica e l’altra virtuale.

02 LUG 2022

ARRIVA IL SUV TARGATO SMART

Arriva il nuovo Smart #1

01 LUG 2022

FIORI D’ARANCIO PER PAOLA TURCI E FRANCESCA PASCALE

Non chiamatelo matrimonio: per lo Stato italiano è solo un’unione civile, ma non per loro.