Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

JUVENTUS-ALLEGRI È FINITA

Immagine dell'articolo

È finito l'Allegri bis dopo tre stagioni, finito dopo una Coppa Italia conquistata battendo in finale l'Atalanta, ma l'addio tra Allegri e la Juventus era già nell'aria da mesi e settimane. La finale di Coppa Italia è stata per Allegri il regolamento finale contro tutti, in primis la società, virali le immagini tv dove in campo allontana il direttore sportivo Giuntoli, poi la rabbia versi l’arbitro, l’espulsione, la scena della cravatta e la rabbia interna che esplode con la rottura di strumenti fotografici dei giornalisti e la quasi rissa col direttore del giornale “Tuttosport” Vaciago, poi tutto rientrato dopo l’incontro di riappacificazione tra Allegri e Vaciago, ma ciò non è bastato per evitare l’esonero per giusta causa.

La notte della Coppa Italia ha visto tornare la Juventus a vincere un trofeo dopo tre anni, ma la notizia è stata quindi la sceneggiata di Allegri e quanto avvenuto dopo. I motivi dell’esonero sono vari non solo quanto avvenuto nella serata della Coppa Italia ma anche per alcune frasi dette da Allegri nelle conferenze stampa e rapporti interni nello spogliatoio e con la società.

Un ruolo determinante lo hanno avuto le critiche del gioco proposto da Allegri e dell’impostazione generale della squadra nelle tre stagioni, ma Allegri lascia alla società un tesoretto di milioni di euro con la Juventus che occupa il terzo posto a pari merito con il Bologna del probabile prossimo allenatore Thiago Motta e la qualificazione in Champions Leaugue, tre stagioni non del tutto da cestinare.

Dunque ora per la Juventus si apre un nuovo capitolo, per le ultime due partite la squadra è stata affidata alla bandiera juventina, Paolo Montero debutto contro il Bologna, per decidere chi avrà il terzo posto. Per Allegri forse rivedrà la Juventus in tribunale e suonano le sirene d’Arabia

20/05/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

12 GIU 2024

EUROPEI DI CALCIO

Scopri le città dove giocano gli Azzurri

10 GIU 2024

I GIOVANI PREFERISCONO LA SINISTRA ALLE ELEZIONI EUROPEE 2024

Boom di Affluenza tra i Fuorisede

08 GIU 2024

EUROPEI DI ATLETICA

L'Italia Trionfa a Roma

08 GIU 2024

LA SCRITTRICE VALENTINA PELLICCIA RICEVE IL PREMIO DONNA D'AUTORE

LA SCRITTRICE VALENTINA PELLICCIA RICEVE IL PREMIO DONNA D'AUTORE

07 GIU 2024

L’ EUROPA CHE VERRÀ

Tanti i temi scottanti per il prossimo futuro dell'UE