Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

THREADS: L’ANTI-X CHE COMPIE UN ANNO CON 175 MILIONI DI UTENTI

Immagine dell'articolo

Il 5 luglio 2023, Mark Zuckerberg ha lanciato Threads, l'app destinata a competere con X, l’ex Twitter acquistato da Elon Musk. Dopo un anno, Threads festeggia il suo primo anniversario con 175 milioni di utenti attivi mensili, secondo i dati ufficiali di Meta. Questo rappresenta un aumento di 25 milioni di utenti rispetto ai dati di fine aprile, un segnale positivo per la piattaforma.

Threads ha vissuto un inizio esplosivo grazie al collegamento con Instagram, con oltre 100 milioni di download nei primi giorni di lancio. Tuttavia, in Europa e in Italia, l’app è stata resa disponibile solo a dicembre 2023, per conformarsi alla normativa europea.

Mark Zuckerberg, capo di Meta, ha celebrato il traguardo dicendo: "Threads conta ora più di 175 milioni di utenti attivi ogni mese. Che anno!". Adam Mosseri, responsabile di Instagram e Threads, ha aggiunto che ci vorrà del tempo per superare X di Musk, ma considera fondamentale raggiungere questo obiettivo.

Vincenzo Cosenza, esperto di social media, spiega all'ANSA che la crescita di Threads è stata principalmente sostenuta dalla promozione su Instagram e Facebook. La piattaforma è focalizzata sulla condivisione di interessi, escludendo però i contenuti politici per evitare controversie, una scelta che però limita la sua capacità di sostituire X, che è noto per la sua attenzione alla politica, alla cronaca e alle notizie in tempo reale.

Secondo Cosenza, Threads avrebbe bisogno di una funzione simile ai "Trend" di X per evidenziare le conversazioni in tempo reale, un elemento chiave che potrebbe aiutare la piattaforma a competere più efficacemente.

In conclusione, nonostante l'ottima crescita iniziale e il sostegno delle altre piattaforme di Meta, Threads deve ancora lavorare su alcune funzionalità cruciali per diventare una vera alternativa a X. La sfida è aperta e solo il tempo dirà se Zuckerberg riuscirà nel suo intento.

04/07/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

11 LUG 2024

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: IL 65% DEI GIOVANI USA CHATGPT PER STUDIARE E IL 60% DELLE AZIENDE PRONTE A UTILIZZARLA PER LE ASSUNZIONI

L'AI sta sempre più entrando nelle abitudini dei giovani

11 LUG 2024

SIRIA, GUERRE, PACE E GEOPOLITICA, INTERVISTA A MUHAMMAD NAJEM

“Muhammad Najem war reporter”

10 LUG 2024

IL POLITECNICO DI MILANO IN VETTA TRA LE UNIVERSITÀ EUROPEE

Un Traguardo per l'Italia

10 LUG 2024

RIVOLUZIONE A SCUOLA: STOP AI CELLULARI, ANCHE PER SCOPI DIDATTICI

Il Ministro Valditara ha firmato una circolare

08 LUG 2024

YOUTUBE SFRUTTA L'IA PER ELIMINARE LA MUSICA SENZA LICENZA DAI VIDEO

Un passo avanti per la tutela del copyright musicale

08 LUG 2024

“MILAN: ECCO FONSECA”

Con l'allenatore Paulo Fonseca è iniziata ufficialmente la nuova era del Milan