Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CHI HA PAURA DELLA GUERRA ?

Immagine dell'articolo

In questo momento catartico fatto di social media, di canzonette sputate a ripetizione da Tik tok, dei mille messaggi al secondo di watz e dei film della Ferragni campioni al botteghino, molti si trovano a riflettere sulla connessione diretta o indiretta tra politica, guerra e social media.

Il “nostro” Trump ha infatti dato spazio al meglio dei suoi messaggi su Twitter per evitare un nuovo attacco e quindi una escalation contro l’Iran, il tutto sotto gli occhi del mondo, mettendo in perfetta luce telecamera ciò che fino a pochi anni fa era tenuto fortemente al buio.

Quindi ora che il mondo intero può tirare un sospiro di sollievo possiamo riprendere a lottare per le cose di cui abbiamo veramente bisogno come l’iphone11, i follower su Fb, le cover e le borse di Gucci, il tutto in barba ai giovani di mezzo secolo fa che combattevano, poveri loro, per il riconoscimento dei diritti dei neri, delle donne e per una vera e concreta liberta’... pensa che strano....

15/01/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

04 APR 2020

COVID 19 DATI AGGIORNATI IN TEMPO REALE AL 4 APRILE

COVID 19 AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE

04 APR 2020

ARRIVA DISNEY PLUS LA RECENSIONE

DISNEY PLUS LA RECENSIONE

03 APR 2020

L'AQUILA, LA SOLIDARIETA' INIZIA DA GIOVANI

Nell'aquiliano una notizia di grande solidarietà

02 APR 2020

NOA, UN CONCERTO PER BERGAMO

Sabato in streaming l'evento su I-Jazz

01 APR 2020

IERI SERA IL CONCERTONE VIRTUALE

Si chiama "Musica che unisce" ed è il concerto da casa che alcuni cantanti italiani hanno deciso di dedicare alla lotta contro il Coronavirus

01 APR 2020

GREY'S ANATOMY: SOLIDARIETA' AI MEDICI

Le riprese della serie sono bloccate ma i protagonisti hanno voluto dare un segnale