Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LASCIA IL LAVORO PER 45 GIORNI, ERA "ATTACCATO" AI VIDEOGAMES

Immagine dell'articolo

Ha costretto i familiari a sfondare la porta di camera sua...
 
L'uomo ha trasforso 45 giorni chiuso a chiave in stanza a giocare a Fortnite e Call of Duty.

Il padre 70enne si è visto obbligato a sfondare la porta per riuscire a staccare suo figlio dalla console.

E' accaduto a Tokyo. 

14/02/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

18 FEB 2020

BENJI E FEDE: ADDIO

Rottura tra i due... L'annuncio sui social

17 FEB 2020

IL CARNEVALE AL BIOPARCO

Domenica 23 febbraio l'appuntamento

17 FEB 2020

GIOVANI: L'EURISPES PARLA DEL LORO FUTURO

Il 25 febbraio i risultati di una ricerca internazionale

14 FEB 2020

LASCIA IL LAVORO PER 45 GIORNI, ERA "ATTACCATO" AI VIDEOGAMES

Fortnite e Call of Duty le sue passioni...

13 FEB 2020

PENSIONI DEI GIOVANI A RISCHIO

Ecco perché...

13 FEB 2020

ISABELLA CRUISE IN BOLLETTA?

Tante le indiscrezioni sulla figlia di Tom Cruise...