Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ATTENZIONE AI MESSAGGI PHISHING SULLE POSTEPAY

Immagine dell'articolo

Ormai poche persone usano i contanti. I passaggi di denaro vengono effettuati soprattutto attraverso carte di credito

La PostePay è una delle carte più usate in assoluto per gli acquisti online, e non solo. Con l’avanzare della tecnologia, però, stanno diventando anche più frequenti e diffuse le truffe.

La truffa della PostePay ha lo scopo di svuotare il conto delle sue vittime. Cercano di convincere il proprietario della carta a farsi dare i dati di accesso, per poi rubare tutti i soldi. Viene mandato un messaggio all’utente con il nome dell’azienda, in modo che possa fidarsi di più. Il consiglio è quello di chiamare direttamente l’azienda per chiedere se il messaggio ricevuto è reale.

Quando una persona accede al link solitamente gli vengono chiesti dei dati. Molti utenti si fidano perché pensano sia un messaggio di Poste Italiane, così danno ingenuamente i propri dai ai truffatori, che svuoteranno il conto. Il modo per salvarsi da questa truffa è contattare l’azienda chiedendo spiegazioni, senza mai accedere a link e senza mai comunicare dati sensibili online.

Questa procedura fraudolenta prende il nome di phishing, paragonando la vittima ad un pesce che abbocca all’amo lanciato via messaggino o tramite posta elettronica.

18/11/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 NOV 2021

CRESCE LA PAURA COVID IN TUTTA EUROPA E NEL MONDO

CRESCE IL CONTAGIO IN EUROPA E NEL MONDO

28 NOV 2021

BOLLETTINO COVID19 AL 28 NOVEMBRE

SITUAZIONE CONTAGI AL 28 NOVEMBRE

28 NOV 2021

A STOCCOLMA IL PIÙ GRANDE SPAZIO GAMING AL MONDO

Ci sono più di 400 pc con tutto il necessario per giocare on line

28 NOV 2021

FLAVIA VENTO RAGGIRATA DA UN FINTO TOM CRUISE

Truffa romantica per l'ingenua showgirl

27 NOV 2021

38 POSTI AL MEF

Concorso al MEF per 38 posti

27 NOV 2021

WHATSAPP: STICKERS FAI DA TE

La nuova funzione permette di personalizzare gli adesivi. Al momento è disponibile solo tramite Pc, ma presto sarà possibile crearne di ‘fai da te' anche tramite smartphone.