Quotidiano Giovani

Logo del Quotidiano Giovani
Approfondimento, Politica, Società

SETTE ANNI IN TIBET

Immagine dell'articolo

Per la rubrica “cinema infinito”

Anche oggi affrontiamo un film al sapore di infinito , un film assolutamente da vedere , sia per il valore storico che per la splendida regia e produzione.

Un Brad Pitt particolarmente ispirato da vita al maiuscolo personaggio di Heinrich Harrer un brillante e ambizioso scalatore austriaco che tenta per la gloria di Hitler la scalata dell’Himalaya ma rimane vittima della guerra e finisce in un campo di prigionia, da dove riesce ad evadere ed arrivare in Tibet conquistando la fiducia del Dalai Lama e diventando uno dei suoi insegnanti.

Un film basato su una storia vera che rappresenta in modo originale , ma fedele, un periodo storico importante , con la  crudele sequenza del Tibet attaccato dalla potenza cinese a fare da corollario.

Da vedere per chi ha il desiderio di capire come la guerra sia insensata costrizione e vessazione della libertà altrui. 

 

Approfondimento, Politica, Società | di Marco Manni | 29/06/2019


Condividi con

COMMENTI
Nessun commento presente